Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
5 giugno 2012 2 05 /06 /giugno /2012 17:19

2576696449_0fffa6bfc8.jpgPuò sembrare una pazzia, una barzelletta ma non è così, Berlusconi non finisce mai di stupirci. Dopo l'insuccesso avuto nelle ultime elezioni amministrative, cerca di riportare il popolo della libertà (PDL) al successo. Sembrerebbe che Silvio Berlusconi ha deciso di cambiare nome al partito, dopo "Forza ITalia" e "PDL" spunta il nome di "Italia Pulita". Voci di corridoio annunciano che ci saranno le elezioni anticipate; ma per ora appunto sono solo voci. La notizia più curiosa in realtà è un'altra, il partito ha annunciato alla stampa che il loro papabile candidato premier sarà Gerry Scotti (noto presentatiore della mediaset). Le parole di BErlusconi sono state le seguenti: " che ne so ci vorrebbe uno alla Gerry Scotty" e così nel web si stanno scatendano tutti a fare commenti. SArà davvero così? Voi cosa ne pensate?  

Condividi post
Repost0
5 giugno 2012 2 05 /06 /giugno /2012 16:15

5841914544_444feca759.jpgStanotte, nella notte del 5 e il 6 giugno 2012, più precisamente tra le ore 00:06 e 03:56 (ora italiana), il pianeta Venere passerà davanti al Sole. Gli abitanti della Terra vedranno una minuscola macchia nera (l’ombra di Venere) posizionarsi di fronte alla nostra stella più lucente. Si tratta di un fenomeno che molto raramente possiamo vedere sulla Terra, perché solitamente passa sopra o sotto al Sole.Questo transito provocherà delle catastrofi sulla Terra? E’ questa la causa di questi molteplici terremoti che stanno mettendo in ginocchio la nostra Pianura Padana? Cosa ci aspetta nella notte tra il 5 e 6 giugno? Secondo il calendario Maya avanziamo verso la Coscienza d’Unità, ovvero un campo collettivo di Coscienza, non più di natura fisica ed elettromagnetica, ma organica. Il punto preciso di inizio di questo processo è il 5-6 giugno 2012, ovvero il secondo transito di Venere.Oltre l’interpretazione dove dice che ci sarà un nuovo momento di coscienza ce ne è un’altra “catastrofica”. Questa nuova interpretazione della profezia Maya, che asserisce che il mondo terminerà questa notte, è stata enunciata a metà marzo scorso dall’archeologa americanista Maria Longhena. Il nesso tra il passaggio di Venere e la fine del mondo viene spiegato dalla stessa Maria Longhena: “La divinità legata a questo pianeta – ha detto l’archeologa – era associata a eventi nefasti, come disastri, guerre, alluvioni. E il termine del ciclo del «conto lungo» calendariale Maya è previsto con sventure, esattamente come la fine del ciclo precedente: quest’ultima è rappresentata, nel Codice di Dresda, con un diluvio universale simboleggiato da un immane drago che vomita le acque sulla Terra”.Quindi stanotte succederà qualcosa o è solo psicosi alimentata dai fatti di questi giorni? Aspettiamo per vedere cosa succede.

Condividi post
Repost0
31 maggio 2012 4 31 /05 /maggio /2012 11:39

3775220530_612e6e832c.jpgOltre al forte terremoto che si sta verificando in Emilia, questa notte anche il sud Italia ha tremato. Precisamente tra la Basilicata e la Campania nel golfo di policasto. Le scosse più forti sono state alle 3.20 di magnitudo 2.8 la seconda scossa alle 5.16 di magnituto 3.2; in seguito si sono verificate altre piccole scosse fino a poco fa. L'epicentro è tra i paesi di Maratea (PZ), Sapri (SA) e San Giovanni a Piro (SA), ma il più colpito sembra essere proprio Maratea. Per il momento non sembrano esserci danni a persone o cose, la situazione è sottocontrollo anche se potrebbero esserci altre scosse in giornata. LA popolazione del sud è terrorizzata a causa della notizia che 3 studi hanno affermato che ci sarà un forte terremoto di magnitudo 7,5 che colpirà il sud, in particolare sicilia e calabria sarà vero? C'è da dire che gli stessi studi avevano detto già a marzo che ci sarebbe stato un forte terremoto in Emilia e questo è avvenuto; allora ci dobbiamo preoccupare? Sarà davvero così? 

Ci auguriamo che non succeda niente a nessuno e che questa situazione si calma in tutta Italia.

Condividi post
Repost0
23 aprile 2012 1 23 /04 /aprile /2012 12:51

Sembrerebbe che la bellissma Belen Rodriguez ha iniziato una storia con il ballerino di amici: Stefano De Martino, ed è proprio per questo flirt che la sua storia d'amore con Fabrizio

4839832461_6abd00f96c.jpg

Corona è finita. Proprio durante un'intervista al TG5 Belen ha dichiarato la fine dell'amore con Corona; la ballerina però, sorridente e allegra, non dichiara apertamente di aver già nel suo cuore un nuovo amore, ma a far questo ci pensa la cantante Emma Marrone che ai microfoni, quando le viene chiesto del suo rapporto con Stefano, dichiara: "Certo che la mia storia è finita, lui è già ufficialmente fidanzato e spero che duri tutta la vita." Negli occhi della cantante si nota la grande sofferenza che sta provando e anche al serale di sabato si lascia scappare di stare uno schifo. Se ne esce a testa alta la cantante, con classe e soprattutto superiorità. Attendiamo tutti gli sviluppi di questo gossip.

Condividi post
Repost0
16 aprile 2012 1 16 /04 /aprile /2012 17:02
Ferri accorre nella camera del motel dove Greta ha accoltellato Ferdinando e dopo lo shock iniziale decide di inscenare una falsa aggressione per salvare sua moglie dalla galera. Greta sarà in grado di reggere quella finzione davanti alla polizia? Alle prese cimages-copia-6on i problemi economici del Vulcano, Silvia sta valutando la possibilità di licenziare Gianluca. Mentre la relazione tra Tommaso e Serena vive momenti di leggerezza e di passione, Filippo fa una generosa proposta al cugino.
Greta vivrà momenti di forte angoscia per le condizioni di Ferdinando mentre Marina trova conferma che Roberto è ancora innamorato della donna. Mentre Serena, aiutata da Manuela, riflette sul rapporto con Tommaso, il ragazzo cercherà di farsi perdonare da Filippo per la sua “invadenza”. Giulia si prepara per andare a cena da Adriana ma sta per scoprire di essere stata “incastrata”.
Mentre Marina vede davanti a sé un futuro di solitudine, Ferri sarà l’unico a raccogliere i frutti del complotto ordito contro Greta. La decisione di trovare un compagno a Giulia, porterà a una svolta inattesa di cui Renato farà le spese. Anticipando Silvia, Gianluca preferirà decidere da solo del proprio futuro.
Attirato da una proposta allettante di Alfonso, Nunzio finisce col sottrarsi ai suoi obblighi scolastici, scatenando la preoccupazione di Franco e Angela. Messa spalle al muro dal ricatto di Ferri, Greta troverà in Ferdinando un inaspettato alleato che la incoraggerà a non arrendersi. Cederà la Fournier alla richiesta di Ferri? Manuela per risolvere un’emergenza economica sarà costretta a chiedere aiuto a Niko… come reagirà il ragazzo?
Condividi post
Repost0
7 ottobre 2011 5 07 /10 /ottobre /2011 17:45

Nel XIII secolo l’Umbria diviene un centro di cultura religiosa e accanto al noto movimento Francescano ne operano altri a carattere religioso- popolare come: il “movimento dell’alleluia” e quello dei “Flagellati” fondato da Raniero Fasani. I seguaci di questi movimenti girano per le strade intonando canti in onore di Dio e in particolar modo il movimento dei Flagellati percorre i paesi dell’Umbria indossando vestiti umili e spesso si flagellano per acquistare meriti dopo la morte. I Flagellati improvvisano canti inneggianti a Dio, ai santi e alla povertà. Tali canti assumono il nome di “Laude”; inizialmente essi sono improvvisati dalla gente e sono per lo più delle invocazioni. Buona parte di queste Laudi è orale e con il passare del tempo sono andate perdute. In questo contesto storico si colloca Iacopone da Todi, che s’impegna per dare dignità alla Laude Letteraria e ne scrive circa cento. Lo scrittore umbro, dopo San Francesco è il massimo esponente della poesia religiosa. Iacapone nasce a Todi tra il 1230 e il 1236, si dedica inizialmente allo studio del diritto frequentando l’università di Bologna. Il poeta diventa notaio e procuratore legale; questo lavoro gli consente di accrescere il suo già cospicuo patrimonio che acquisisce in seguito al matrimonio con una donna molto ricca. La vita del giovane Iacopone è caratterizzata da una vita disordinata e talora spregiudicata dedicata ai divertimenti, ai vizi e ai piaceri. Una sera il poeta con la moglie, partecipa a una festa da ballo che finisce tragicamente con il crollo del pavimento e la morte della sua compagna. In seguito a questo tragico avvenimento Iacopone da Todi subisce una profonda crisi religiosa, che lo porta a dedicarsi interamente a Dio. Lo scrittore dopo aver fatto parte del movimento dei Flagellati, aderisce all’ordine Francescano, nel periodo in cui vi sono i contrasti tra i frati minori. Dopo la morte di San Francesco nel 1226, i frati minori decidono di dividersi in due fazioni e cioè: “Conventuali” e “Spirituali”. Iacopone da Todi entra a far parte del gruppo degli Spirituali. Tra le due fazioni vi è una forte rivalità che si evince anche dallo scontro tra il pontefice Bonifacio VIII e la famiglia Colonna. Gli Spirituali si schierano al fianco della nobile famiglia, ma perdendo la battaglia, molti sono scomunicati e messi in carcere (tra cui Iacopone). Nel periodo di reclusione Iacopone compone la maggior parte delle 100 Laudi, che si possono suddividere in tre gruppi:

- Un primo gruppo comprende liriche che riflettono i desideri mondani di Iacopone

- Il secondo gruppo comprende laudi di carattere religioso e mistico

- Il terzo gruppo comprende laudi di carattere polemico e satirico nei confronti del papa Bonifacio VIII

Lo stile di Iacopone è più rozzo e drammatico rispetto a quello di San Francesco; gli unici punti in comune sono l’amore per Dio e quello per la povertà e l’umiltà.

Condividi post
Repost0
7 ottobre 2011 5 07 /10 /ottobre /2011 17:41

La letteratura Provenzale nasce nel medioevo e precisamente si colloca agli inizi del 1200. In epoca medioevale, contemporaneamente alla nascita di questa letteratura, si ha la presenza di diverse sette ereticali. Il gruppo dei Patari (patè= cencio) è formato da persone povere (con i cenci) che vogliono una distribuzione equa delle ricchezze. La setta dei Catari è contro la Chiesa e lo Stato; si scaglia contro i rapporti carnali e il matrimonio. I Valdesi predicano la povertà dei preti, dei monaci e dei frati. Con la crociata fatta dalla Chiesa, la Provenza è annessa alla Francia Settentrionale e come conseguenza i poeti provenzali emigrano nelle coorti dell’Italia Settentrionale. I poeti più importanti di questa corrente letteraria sono:

- Bertrand de Born (i suoi poemi trattano il patriottismo e l’esaltazione della guerra)

- Arnauld Daniel (le sue poesie e i suoi canzonieri parlano d’amore)

- Giroult de Borneil (i suoi lavori letterari parlano d’amore)

- Bertrand de Ventadorn (i suoi canzonieri trattato d’amore)

- Giaufrè Rudel (le sue poesie trattano dell’amore lontano e dell’innamoramento di una ragazza mai vista)

- Rimbald de Vaqueiras (i suoi canzonieri parlano d’amore visto come vassallaggio)

I poeti provenzali sono detti anche trovatori. La letteratura Provenzale oltre all’amore affronta temi religiosi e politici. Le forme metriche più importanti usate dai poeti provenzali sono:

-La canzone

-Sirventese (tratta temi satirici e politici)

- Lament (lamento per un morto importante o per un semplice cittadino)

- Contrasto (lotta psicologica dell’anima, o tra padre e figlio, madre e figlio e così via)

- Plazer (elenca tutte le cose piacevoli della vita)

- Enueg (elenca tutte le cose noiose della vita)

Forme metriche minori sono:

- Pastorella ( incontro fortuito tra un cavaliere e una campagnola)

- Alba (addio dell’innamorato all’innamorata prima che giunga il mattino)

Nell’Italia Settentrionale nasce anche la poesia provenzaleggiante (in seguito all’influsso della letteratura provenzale). I primi poeti italiani-provenzaleggianti sono:

- Gianfranco Gigala (corte genovese)

- Bartolomeo Zorzi (corte veneziana)

- Lambertino Buvaretti (corte bolognese)

- Sordello da Goito (è il poeta più famoso che affronta il tema dell’amministrazione politica e quello satirico. L’opera più importante è “Lament de Ser Blacait”, dove si affronta il dolore per la morte del signor Ser Blacait. 

Condividi post
Repost0
30 settembre 2011 5 30 /09 /settembre /2011 10:49

images-copia-3

Ecco una completa guida TV dei programmi e film in onda questa sera: 

 

Rai Uno: alle ore 21:10 I migliori anni (programma musicale), condotto da Carlo Conti

Rai Due: alle ore 21:05 N.C.I.S. Los Angeles (Telefilm) - alle 21:50 Blue Bloonds

Rai Tre: alle ore 21:05 Complici del silenzio (Film)

Rete Quattro: alle ore 21:10 Quarto Grado (programma di cronaca)

Canale Cinque: alle ore 21:20 sangue Caldo (Film)

Italia Uno: alle ore 21:10 Colorado (Varietà)

Iris: alle ore 21:00 L'arte della guerra (film)

La7: alle ore 21:05 Millennium Uomini che odiano le donne (film)

La5: alle ore 21:10 Il mio amico a quattro zampe (Film)

Mediaset Extra: alle ore 21:00 Io Canto (programma musicale)

Realtime: alle ore 21:10 Abito da sposa cercasi - alle 22:10 Il mio grosso grasso matrimonio gypsy

Cielo: alle ore 21:10 Pelham 1 2 3 ostaggi in metropolitana (film)

Condividi post
Repost0
29 settembre 2011 4 29 /09 /settembre /2011 10:25

images-copia-3

Ecco la guida TV completa dei programmi e dei film in onda questa sera:

 

Rai Uno: alle ore 21:10 Don Matteo (fiction)

Rai Due: alle ore 21:05 Star Accademy (Talent Show), condotto da Francesco Facchinetti

Rai Tre: alle ore 21:05 Blu notte misteri italiani (programma di attualità)

Rete Quattro: alle ore 21:10 Blog la versione di Banfi (programma di attualità)

Canale Cinque: alle ore 21:10 Io canto (programma musicale), condotto da Jerry Scotti

Italia Uno: alle ore 21:00 Uefa Europa League Sporting - Lazio

Iris: alle ore 21:10 Femme fatale (film)

Mediaset Extra: alle ore 21:00 The cube (gioco televisivo), condotto da Teo Mammuccari

La7: alle ore 21:10 Piazzapulita (programma di attualità)

La5: alle ore 21:10 The VAmpire Diaries (Telefilm) - alle 22:50 Moonlight 

Realtime: alle ore 21:10 cerco casa disperatamente - alle 22:10 vendo casa disperatamente

Cielo: alle ore 21:10 The Transporter (film) - alle 22:50 Wresling 

Condividi post
Repost0
28 settembre 2011 3 28 /09 /settembre /2011 16:23

images-copia-3

Ecco la guida TV completa con i programmi e i film che andranno in onda questa sera:

 

Rai Uno: alle ore 21:10 Me lo dicono tutti (show televisivo), presentato da Pino Insegno

Rai due: alle ore 20:35 Champions League Milan - Viktoria Plzen

Rai Tre: alle ore 21:05 Chi l'ha visto (programma di attualità)

Rete Quattro: alle ore 21:00 The Peacemaker (Film)

Canale Cinque: alle ore 21:20 Anna e i cinque (Fiction)

Italia Uno: alle ore 21:10 The Cube (gioco televisivo), condotto da Teo Mammuccari

Iris: alle ore 21:06 La passione turca (Film)

Mediaset Extra: alle ore 21:00 Baila! (Talent Show), condotto da Barbara D'urso

La7: alle ore 21:10 Millennium II - Uomini che odiano le donne (Film)

La5: alle ore 21:10 Bordertown (Film)

Realtime: alle ore 21:10 Ma come ti vesti?! (Show televisivo)

Cielo: alle ore 21:10 Masterchef Italia (gioco televisivo).

Condividi post
Repost0